COSA SIGNIFICA ESSERE IN SALUTE

L‘idea comune di SALUTE è l’assenza di sintomi fastidiosi o dolorosi per sempre..

..ma nello stesso tempo chi la pensa così è sempre alle prese con malanni che continua a curare con medicinali sintetici nell’illusione di GUARIRE..fino a che non matura qualcosa di incurabile (per la medicina ufficiale..) (vedi LE MALATTIE DEGENERATIVE..)

Salute e Guarigione non sono due cose molto differenti..

Una persona in Salute possiede un organismo reattivo e ricettivo..e si muove nell’ambiente senza la paura di ammalarsi..perché sa che sta facendo tutto il necessario perché questo non accada..

..ma questo non significa non accusare in certe circostanze alcuni sintomi fastidiosi..o non patire mai l’attacco di un virus o un batterio..

A questo punto devo fare una..anzi due..premesse relative al fatto che non si può comprendere questa fase del discorso se non si prendono in considerazione due cose ben precise..

..una riguardante i diversi Corpi di cui è formato l’organismo..dove hanno origine i malanni..

..e l’altra pertinente all’intuizione..che va considerata in assoluto contrasto con l’analisi scientifica..

Ho già accennato sull’articolo L’Arte di Guarire dell’esistenza dei Corpi Sottili che caratterizzano l’essere umano..

..corpi meno densi e apparentemente invisibili che però fanno parte a tutti gli effetti del Corpo che ci caratterizza..

..e ho consigliato in quell’ambito un libro per saperne di più..

Il Corpo Sottile…...quindi riprendendo da quell’articolo..

..il Corpo Fisico è il calderone dove si manifesta tutto ciò che accade negli altri corpi..nel bene e nel male..e da dove la scienza attinge..scendendo anche nell’infinitamente piccolo..ma negando l’attività degli altri Corpi..semplicemente perché non riesce a vederli! (per ora..e forse è meglio così..)

..il Corpo Eterico invece si potrebbe considerare “elettrico” perché reagisce a tutti gli stimoli che gli provengono dal Corpo Fisico e anche da quello Astrale..

..c’è un sistema “tecnico” per osservarne i movimenti..la camera Kirlian..che ha la particolarità di fotografare la cosiddetta Aura..che rappresenta appunto il Corpo Eterico..

..un libro per approfondire..

L’effetto Kirlian

..a cura di Andromeda Edizioni..

..e poi c’è il “sistema umano”..considerando che ci sono persone dotate di una sensibilità superiore che riescono semplicemente a vedere il Corpo Eterico..e le sue modifiche in relazione ai malanni..

Come ho già scritto sull’articolo L’Arte di Guarire..in questo Corpo iniziano il 90% dei problemi di salute..considerando che ogni stimolo esteriore od interiore va a modificare il potenziale elettrico di questo Corpo..alterando il suo stato normale..

Poi c’è il Corpo Astrale che può essere immaginato come un posto silenzioso e ampio dove risiedono le caratteristiche più antiche dell’essere umano..

..viene equiparato all’Anima..di cui certamente fa parte..ed è il Corpo che racchiude misteri e caratteristiche occulte che influenzano molto profondamente la nostra costituzione organica..

(sull’articolo L’Arte di Guarire consiglio alcuni libri per conoscere meglio questi due Corpi..)

Voglio tralasciare di riparlare del Corpo Mentale (di cui ho accennato sempre sull’articolo L’Arte di Guarire..) perché non ne possiamo avere coscienza se non in modo empirico..ed è comunque influenzato dall’azione degli altri Corpi..

Con questa premessa voglio porre l’accento sulla facilità con cui si può influenzare l’equilibrio tra questi Corpi e la loro possibilità di interagire..innescando alterazioni che è facile intuire pericolose..

In condizioni “normali” (capirai le virgolette tra poco..)..in cui la vita scorre seguendo regole naturali e in piena coscienza..il nutrimento sia fisico che psichico è equilibrato..il cibo sano..l’ambiente ottimale..e il funzionamento dell’organismo è scandito da fenomeni anche contrastanti ma naturali..

..in queste condizioni i Corpi interagiscono regolarmente e il senso delle cose sarà sempre presente nella Mente dell’essere umano (ecco il senso del Corpo Mentale..)..tanto che al momento giusto non avrà neppure paura della morte!

..ma le condizioni “normali” non esistono più da molto tempo (non da sempre..diciamo che da circa 200 anni la cosa è peggiorata di molto..)

..le attuali condizioni “anormali” vengono affrontate dal nostro Corpo in modo meno equilibrato..dovendo fare l’equilibrista tra cose logiche e cose illogiche (non uso a caso questa parola..dopo approfondirò..)

Cosa capita quindi all’organismo in balia di questi marosi?

Molto semplicemente..se è sano sopravvive..se non è sano non sopravvive..o lo fa molto male..(peggiorando la vita anche di chi gli sta attorno..)

A questo punto per poter andare avanti con la comprensione è necessario affrontare l’altra importante caratteristica umana..L’Intuizione..

Ho già accennato sull’articolo L’Arte di Guarire..quanto l’Arte nella sua accezione più alta sia alla base della comprensione spirituale..e quindi del suo peso anche nella cura dei malanni..

..ma questo risultato si ottiene mediante l’azione dell’Intuizione..

C’è stato un periodo in cui l’uomo operava tutte le sue scelte e considerazioni solo grazie a questa attività interiore..

L’essere umano all’origine..quando apparentemente aveva fattezze animali..era legato molto più di ora alla sua parte spirituale (periodo lemuriano)..

..lo studio scientifico ha confuso la capacità intuitiva di tale essere umano con l’istinto animale..che della prima è un sottoprodotto..(e qui continuo la mia critica alla cultura scientifica come la massima responsabile dei nostri problemi di salute..)

La nostra conoscenza diretta dell’evoluzione culturale (intendo quella occidentale..perché quella orientale ha avuto sviluppi diversi..) parte dai primi scritti a cui possiamo riferirci..che sono quelli relativi alla filosofia greca (una Grecia che si spingeva fino al nostro meridione..)

..è in questo periodo che vengono decise le sorti dei tempi moderni..dove è visibile il picco che caratterizza il cambio di Era..

..e per la precisione del passaggio dal pensiero platonico e quello aristotelico..fra il 500 e il 300 a.C. (secondo il conto degli anni nostrano..)

Il pensiero di Platone (..vedi Wikipedia..) è di tipo intuitivo..dove all’intuizione appunto si da il valore massimo..pensiero che prende il nome di Logica..

..che si distacca nettamente dalla logica intesa comunemente..che ha a che fare con la razionalità cerebrale..

La Logica platonica è un “piano sequenza” (perdonatemi il termine cinematografico..) che passa dall’esteriore all’interiore..per poi tornare all’esteriore senza soluzione di continuità..in cui tutti i tasselli vanno al loro posto senza possibilità di errore..

Con questo sistema (che non si impara in un Webinar su You Tube..) non ci sono più limiti alla comprensione e si può scrutare il materiale e lo spirituale con tutte le loro connessioni..

Grazie alla Logica Platone descrive tutti i fenomeni della vita..parlando addirittura degli atomi come poi vennero scoperti dalla scienza grazie a sofisticate apparecchiature..e intuì una società basata su regole democratiche perfettamente organizzate..per poter vivere serenamente la propria vita e la propria spiritualità..

..e quindi mantenersi in piena Salute..(..vedi su Wikipedia “La Repubblica”..dialogo tra Platone e Socrate..probabile alter ego di Platone che non si è sicuri sia mai esistito..per chi se la sente qui c’è il testo completo..)

..ma ad un certo punto la visione platonica fu soppiantata da quella di Aristotele (..vedi sempre Wikipedia..)..dove l’osservazione (poi diventata scientifica..) era alla base dell’interpretazione dei fenomeni..

All’origine certamente questo approccio non era da sottovalutare..ma è stato poi snaturato dal pensiero occidentale moderno che l’ha integrato nel pensiero scientifico (metto l’accento su “pensiero occidentale” perché è quello che ha allontanato di più l’essere umano dall’Origine..e dalle capacità intuitive da Essa provenienti..)

Ormai la Logica Platonica è stata messa da parte e riconosciuta solo a livello didattico (Facoltà di Filosofia..) perché si rifà al pensiero politeista..decisamente in contrasto con quello attuale monoteista..e considerato da quest’ultimo limitato ed empio..

Questo discorso ti chiederai a cosa potrà mai servire in relazione alla Salute di cui tratta questo articolo e il Blog a cui è diretto..

..ora ci arrivo..

Dicevo più sopra che Salute e Guarigione non sono due cose diverse..

..è abbastanza “intuitivo” che un organismo in Salute è un organismo non ammalato..ma che comunque per poter sopravvivere in un ambiente che non è più naturale potrà patire sintomi che gli permetteranno il riequilibrio..

..questi sintomi non sono veri e propri malanni..servono all’organismo per ristabilire i contatti tra i vari Corpi che sono stati alterati da qualche influenza estranea..interiore od esteriore.. (vedi EVOLUZIONE DELLA MALATTIA..)

..se il tuo organismo è in Salute..e ti sei già attivato/a per mantenerti tale (vedi le altre sezioni del Blog..)

..uscire da questi stati non necessita di molto..anche nulla..(ricorda che l’organismo sano ha la capacità di ristabilirsi da solo..)..e sono in genere periodi (brevi) di malessere organico..eventuali sfoghi cutanei..piccoli problemi metabolici..l’evoluzione di un virus..la cui Guarigione è assicurata in più o meno tempo..

..SENZA IL BISOGNO DI MEDICINALI SINTETICI..

..pena la soppressione dell’azione riequilibrante..e l’inizio di una cronicizzazione..

..è necessario semplicemente accettare l’evoluzione di sintomi che servono a rinforzare il Sistema Immunitario e ristabilire lo stato di Salute..

..assecondando questo con alimenti..erbe..integratori..e un comportamento sereno..(eventualmente contattami..)

(puoi trovare indicazioni e testi utili a questo nelle varie sezioni del Blog..)

La connessione tra i Corpi Sottili e il Corpo Fisico è molto delicata benché tenda sempre all’equilibrio..

..ma l’approccio quale deve essere?

..quello scientifico o quello più vicino alla Logica?

..l’osservazione esclusiva dei sintomi distaccandoli da un’origine comune..o l’osservazione logica dell’azione-reazione che si compie tra i Corpi..influenzati negativamente da stimoli interiori ed esteriori?

Quest’ultimo è l’approccio della vera medicina naturale (perché anche la medicina naturale a volte non è altro che quella ordinaria mascherata..)

Se conosci un naturopata sensitivo che vede i Corpi Sottili grazie alle sue capacità innate va bene (io lo conosco..)..altrimenti seguire il malanno con Logica può portare allo stesso risultato..

..ed è il metodo usato da tutti quei medici inventori di terapie che hanno del miracoloso..ma bistrattati dalla scienza attuale..

..come..Hahnemann per l’Omeopatia..che è stato influenzato dal pensiero di Ippocrate..medico greco (quasi contemporaneo di Platone..) del quale la medicina ordinaria ha solo estratto il suo giuramento (per eluderlo poi alla prima occasione..)

..oppure il Dottor Hamer..che con l’osservazione su di se e l’intuizione logica ha dedotto il significato delle malattie degenerative..

..e ancora il Dott. Luigi di Bella che ha intuito logicamente un metodo di cura per il cancro..

..il metodo prevede il riequilibrio di un organismo malato attraverso diverse azioni curative senza effetti collaterali..quindi non si parla di un “farmaco miracoloso”..ma di logiche azioni guaritrici..

..ora continua la sua opera il Dott. Giuseppe Di Bella figlio di Luigi..e ha un grande riscontro internazionale (ma viene denigrato in patria..)

..tanto per nominare i più famosi..

..ma il mondo è pieno di operatori di tecniche mediche alternative alla medicina ufficiale..efficaci e apparentemente diverse l’una dall’altra..che hanno tutti in comune un approccio di tipo logico naturale e non scientifico ordinario..e per questo bistrattati dalla medicina ufficiale..

..ma nonostante tutto hanno un forte riscontro in chi li apprezza e ne segue i consigli..anche se non compariranno mai in TV (se non per essere derisi..) e nemmeno sulle pubblicazioni scientifiche ufficiali..

Se vuoi altre delucidazioni contattami pure..

PS: qualcuno si chiederà del perché di tanti discorsi paralleli su di un articolo che doveva spiegare solamente il senso della Salute..ecco..è quello che ho fatto..perché è impossibile parlare di Salute senza indicare il percorso ideale che la permetta..

Per mantenere a lungo la Salute e di conseguenza vivere a lungo è necessario modificare completamente l’idea che si ha del proprio corpo e della medicina che dovrebbe interagirvi quando necessario..(potrebbe essere anche solo un bicchiere d’acqua..)

Sopra ho spiegato come è possibile interagire con il proprio (triplice + uno..) Corpo..e qualsiasi mancanza a tale struttura è sinonimo di “malattia”..

In caso di dubbi io mi chiederei perché gli ospedali sono così pieni zeppi..che per come la penso io dovrebbero occuparsi solo di chi subisce incidenti..l’unica cosa che ha veramente bisogno di chirurghi e attenzioni tecniche..

..e perché si muoia di “malattie” considerate incurabili..quando la medicina cosiddetta alternativa riesce invece per lo più a guarirle (ricorda però che non tutti i malati vogliono guarire..il subconscio purtroppo è spesso imperscrutabile..)

Voglio portare l’attenzione anche sui fatti legati al coronavirus..che più passa il tempo e più vengono a galla le incongruenze e i limiti della medicina ufficiale..

A parte le scelte infelici riguardo alle cure dei primi tempi..e anche di quelle attuali che mi vedono scettico..in quanto nessuna parla del rinforzo del Sistema Immunitario..se non per iniziativa di qualche medico con una certa dose di coscienza..

..non vedo Logica nelle azioni mediche verso il virus..ma solo l’idea di bloccarlo (con medicinali e vaccino..)

..senza pensare che il Covid 19 non è il primo e non sarà l’ultimo virus capace di superare le difese di un organismo debole e inconsistente..

..potrei parlarne a ragion veduta per pagine e pagine..ma vorrei che tu cominciassi a riflettere in modo Logico e in autonomia sulle aspettative di vita in considerazione di quanto sta succedendo e di ciò che succederà se non prenderai le redini della tua esistenza..

Sono sempre a tua disposizione..contattami!