VIVERE A LUNGO IN SALUTE: LA FILOSOFIA..

Il mio cruccio..da quando curo questo Blog..è di come far comprendere perfettamente a chiunque il Senso della Salute..

Le abitudinini igieniche..alimentari..mediche..ambientali..che si perpetrano da lungo tempo..e che ci danno l’impressione di sicurezza..sono invece quelle che ci stanno sempre più allontanando dall’obiettivo finale..la Salute..

Prima di tutto..cosa significa essere in Salute?

..essere in Salute!..non stare in salute..avere buona salute..godere di buona salute..perchè tutti questi altri modi di dire indicano incertezza..come se fosse una cosa facile da perdere..sì..non sempre è facile da guadagnare..ma una volta raggiunta poi è difficile perderla..se non vogliamo..

Quindi come posso far comprendere che un bel po’ di abitudini..entrate anche nella tradizione (in diverse culture nel mondo..) e di cui ci vantiamo..sono infinitamente dannose alla Salute?

L’umanità sta passando un periodo storico unico nella storia dell’uomo..

Periodi di crisi esistenziale ed organica non sono stati rari dall’avvento dell’essere vivente..sia umano che animale e vegetale..sono stati riconosciuti dalla scienza cinque di questi periodi nella storia della Terra..ma non è detto che non ce ne siano stati di più..si sta parlando di milioni e milioni di anni!

..ma questo periodo si distingue (almeno per le nostre conoscenze..) dagli altri perchè è l’essere umano stesso a condannarsi a morte!

In tutte le altre Ere in cui ci sono stati problemi di sopravvivenza..fu una catastrofe naturale a provocare il disastro..

..mentre ora sono le abitudini dannose e le azioni contronatura che ci stanno portando se non ad un’estinzione totale..comunque ad una disumanizzazione e perdita di dignità continua ed inesorabile se non si correrà ai ripari..

Per come la penso io..(ed è dimostrato dalle attuali circostanze..) cercare di salvare il Pianeta con azioni politiche e globalizzate è impossibile (è come avere fiducia che un esercito armato possa portare la pace in un Paese in guerra..se la pensi così smetti pure di leggere..e acquistati una bara!)

..l’unica azione utile deve venire da te!

Sul mio profilo Facebook mi presento con un motto: Restare in salute è un dovere di tutti! La società è malata perchè è malato chi la gestisce!

..ovviamente non ci sono obblighi per nessuno (come qualcuno si arroga il diritto invece in questo periodo..)..ma esorto a prendere coscienza del danno che una cattiva Salute possa causare all’umanità intera..e non sarebbe difficile capirlo se solo ci soffermassimo un istante a riflettere..

Una parte dell’umanità pensa di essere nel giusto perchè segue una fantomatica “tradizione”..sia comportamentale che alimentare..

Ogni abitudine “tradizionale” proviene da uno stato particolare della storia che è rimasto nella memoria di chi lo ha vissuto..e che è stato poi trasmesso alle generazioni future..

Quando l’umanità era divisa in caste..ed ogni casta manteneva le caratteristiche iniziali anche per centinaia di anni..le “tradizioni” (che potremmo anche chiamarle abitudini..allora potenzialmente necessarie..) erano trasmesse dai vecchi ai giovani..tradizioni sociali..politiche..comportamentali..alimentari..

In pratica quella casta faceva sempre le stesse cose..si occupava sempre delle stesse cose..e le differenze di vita tra le varie generazioni erano quasi nulle..

Poi si arrivò all’epoca moderna (più o meno 200 anni fa..) in cui un grosso “scossone” scientifico..politico..sociale scombussolò le cose..e quel che rimaneva delle caste divenne frammentato in ambiti diversi..il soldato divenne impiegato..il contadino divenne medico..il cacciatore divenne imprenditore..(ovviamente sono solo esempi casuali..)

Anche le “tradizioni” quindi vennero frammentate..abitudini di una casta entrarono in ambienti sociali differenziati..fino a far credere che certe abitudini alimentari e comportamentali facessero parte di un’intera nazione..

Io iniziai ad essere vegetariano per etica..in quanto non ucciderei mai un animale con le mie mani..ne parlo qua e là sul Blog..ma non ho pregiudizi su chi mangia carne..se non metterlo in guardia..

..in guardia da cosa?

In momenti passati e in certi periodi..la caccia è stata un metodo di sostentamento per alcune civiltà..che comunque rispettavano l’ambiente e riconoscevano i limiti da non superare (io probabilmente sarei morto di fame! 😀 )

Altre civiltà erano invece già fondamentalmente vegetariane e al massimo mangiavano animali vecchi e solo poche volte l’anno..

Cosa caratterizzava la differenza tra queste civiltà?

L’attività!..ovvero quanta energia era necessaria nella loro vita..

Chi era obbligato a cacciare e mangiava carne (sempre accompagnata da un sacco di frutti del bosco o comunque dell’ambiente circostante..dove ci sono certi animali c’è anche il loro cibo vegetale..) era comunque spesso in movimento e il suo organismo era molto simile a quello degli animali predatori..

Mentre i “vegetariani” erano popoli stanziali che intuirono anche la possibilità di coltivare vegetali vicino a casa senza doverli sempre cercare nel mondo selvatico..

Quando le cose si “mischiarono” ognuno portò le proprie tradizioni in ambienti diversi..spesso perfino litigando su cosa fosse più tradizionale!

Ecco allora che cibi estremamente energetici vennero assunti da chi non ne aveva assolutamente bisogno..anzi!..gli erano dannosi!..e questo solo in nome di una fantomatica “tradizione”..

Quindi vediamo ora assumere quantità incredibili di grassi animali che l’organismo non riuscirà mai a metabolizzare da chi ha occupazioni sedentarie..(la cosa opposta non è mai dannosa..perchè nessuno..in questo momento storico e ambientale ha bisogno di alimenti fortemente grassi ed energetici per sopravvivere..)

Come esempio estremo potremmo parlare degli eschimesi..che mai..fino al secolo passato..gli avrei sconsigliato di mangiare carni estremamente grasse!..diversamente sarebbero morti di freddo!..ma ora che più nessuno di loro vive negli igloo e va a caccia per cibarsi (e parecchi di loro si sono pure trasferiti ad altre latitudini..)..chi di costoro segue ancora le antiche “tradizioni” alimentari è a rischio di obesità e di malattie degenerative gravissime!

A peggiorare le cose sono arrivati i prodotti raffinati..poi quelli di altre latitudini diverse dalla nostra e quindi dannosi..(uno dei più importanti insegnamenti della Macrobiotica..stile di vita che indico spesso sul Blog..)..quelli fuori stagione..gli allevamenti intensivi che usano sostanze sugli animali decisamente pericolose (sia per l’uomo che se ne ciba che per l’animale stesso..vedi “mucca pazza”..)..l’inquinamento..gli OGM..il cibo spazzatura..

Quindi il povero eschimese non farà grandi miglioramenti alla sua Salute se poi alla fine si adatterà ad un’alimentazione così!..dalla padella nella brace!

Per cui tradizioni mal orientate e il nuovo cibo spazzatura..stanno rovinando la Salute dell’essere umano..oltre allo stress ed attività disumanizzanti..

Quindi che fare?

Usare la ragione!..che è figlia dell’intuizione..riconoscere che l’essere umano non è infrangibile..e comprendere che ogni azione produce una reazione utile oppure..al contrario..dannosa nella nostra vita..

..non siamo immortali..ma abbiamo la possibilità di avvicinarci alla fine in piena Salute (la vecchiaia e la morte non sono “malattie”!..ma ultimamente sembra che lo sia considerata perfino la gioventù!)

Quale sarà quindi la filosofia di vita più salutare?

Ne parlo per tutto il Blog..

È necessario riconoscere il proprio stato organico (fisico ed emotivo..) per orientarlo su di un percorso ad esso adatto..ricerconoscere le proprie necessità alimentari e seguirle tranquillamente..senza ossessione..e così per il comportamento..spesso bastano poche modifiche per raggiungere un certo equilibrio (la perfezione non è di questo mondo..ma aspirarci sì che lo è!)..altre volte è necessario fare cambiamenti drastici (mai sentito di quei dirigenti di azienda che hanno abbandonato tutto per vivere in mezzo ai boschi?..)

Sono le piccole cose che fanno la differenza..quelle abitudini che passano inosservate..quelle azioni che sembrano un niente nell’economia totale del proprio organismo..ma che lo danneggiano piano piano se compiute regolarmente ed inesorabilmente per tutta la vita (potrei farti molteplici esempi..ma potrai sicuramente arrivarci da solo leggendo attentamente questo Blog..)

..però in ogni caso tutto si muove nella giusta direzione man mano che ci si avvicina all’equilibrio..non è necessario fare piani a lungo termine..piccoli passi alla volta..solo quando un piede poggia saldamente a terra si potrà muovere l’altro!

Ecco che ora il mio motto può avere un senso..cambiano molte cose quando si intraprende la Via verso la Guarigione e la Salute.. e tutte nalla direzione che la Natura giustamente ci suggerisce..che non significa per forza andare a vivere in mezzo ai boschi..la capacità di adattamento del nostro organismo è molto elastica! (basti vedere che nonostante tutto non ci siamo ancora estinti.. 😉 )

Sarebbe già un buon inizio seguire questo Blog..con i miei consigli di prima mano..poi il resto verrà di conseguenza..

Il cambiare modello di vita solo escludendo qualcosa..o aggiungendo qualcos’altro..mantenendo però invariate le caratteristiche della propria vita che si sono rivelate dannose in modo evidente..non serve a molto..

..è necessario riconoscere la necessità di un cambiamento radicale nel modo di affrontare il quotidiano..dandogli un valore nel quale sia presente anche la propria esistenza..

Se ti consigliassi un paio di prodottini naturali dicendoti che questo ti allungherà la vita sarei disonesto..e se volessi essere disonesto potrei fare molte cose diverse e più redditizie che curare questo Blog!

Quindi continuo a consigliarti di dare alla tua vita un orientamento più dignitoso..libero da pregiudizi..e allineato alla Natura da cui proveniamo..(poi ci puoi mettere in mezzo il Dio che preferisci..ma che in ogni caso opererà attraverso essa..non certo passando per un fast food!)

Ora..come di consueto..ti consiglio un paio di libri che potranno farti continuare a riflettere sull’argomento..tutti e due utili per cambiare direzione e passare dallo stato di incoscienza..a quello di consapevolezza della tua esistenza..

Progetto Salute

..dove potrai riconoscere che il tuo DNA è in continuo mutamento..e non con forzature di ingegneria genetica (da evitare assolutamente!)..ma semplicemente con il cibo che ingerisci e le tue abitudini..

La Via della Salute

..che ti convincerà che la tua Salute non è legata solo al tuo Corpo..ma anche alla Mente e all’Anima..convalidando tutto ciò che ti sto indicando su questo Blog..

..e come al solito puoi contattarmi senza impegno..